Apertura iscrizioni Haute Route 2019


08/10/2018

Mentre la novità Infinity Pass ha sedotto un migliaio di ciclisti e la possibilità di acquisto del pass si avvia alle battute finali, si aprono le iscrizioni per i singoli eventi Haute Route 2019.

Da oggi ci si può iscrivere on line a uno dei 13 appuntamenti programmati tra Europa, America e Medio Oriente. Essendo i posti limitati, e molti di questi essendo già stati assegnati tra gli iscritti con Infinity Pass, il consiglio è di aderire velocemente prima che la disponibilità ai singoli eventi vada esaurita!

PACCHETTI ALBERGHIERI DISPONIBILI PER OGNI EVENTO

Oltre che procedere con l’iscrizione, si potrà acquistare un pacchetto alberghiero per ogni evento Haute Route. Tali pacchetti sono stati pensati per rispondere al meglio ai bisogni dei concorrenti, offrendo loro le migliori tariffe e consentendo loro di concentrarsi esclusivamente sulla gara.

GLI EVENTI DA 7 GIORNI SVELANO LE CITTÀ SEDE DI TAPPA

Eventi - guida che hanno reso la Haute Route manifestazione di riferimento tra le più prestigiose ciclosportive mondiali a tappe, la Haute Route Alpes, la Haute Route Pyrénées e la Mavic Haute Route Rockies nel 2019 faranno di nuovo tappa in città e località prestigiose.

Con un percorso inverso rispetto al 2018, la terza edizione di Mavic Haute Route Rockies nel 2019 partirà da Colorado Springs il 22 giugno e si concluderà una settimana più tardi a Boulder. A metà settimana i concorrenti si misureranno nella cronometro di Avon, prova divenuta un grande classico dell’evento statunitense.

Le manifestazioni europee gemelle, sulle Alpi e sui Pirenei, faranno tappa in località che hanno già accolto a diverse riprese la carovana dell’Haute Route.

Dal 17 al 23 agosto, la Haute Route Pyrénées percorrerà le strade del territorio di Pau e della regione del Béarn. I partecipanti potranno beneficiare di una logistica più comoda, soggiornando più notti in una stessa località: 3 notti a Pau, 2 notti a Bagnères-de-Luchon e 2 notti a Argelès-Gazost. Per quanto riguarda le note agonistiche, la Haute Route Pyrénées proporrà una cronometro inedita, la scalata al Col de Spandelles, autentico gioiello dei Pirenei.

Per il secondo anno consecutivo, la Haute Route Alpes unirà Megève a Nizza. L’evento è in programma dal 25 al 31 agosto. Per recuperare al termine della fatica quotidiana, i partecipanti avranno a disposizione le strutture di eccellenza di Courchevel, dell’Alpe d’Huez, di Serre Chevalier e di Pra Loup. Per la prima volta nella storia della manifestazione, la cronometro della Haute Route Alpes andrà in scena sulla mitica salita dell’Izoard. Una sfida alla quale non si può mancare!

UN’OFFERTA DIVERSIFICATA PER GLI EVENTI DA TRE GIORNI

New entry Haute Route, nel 2019 la Haute Route Oman (Mascate, 1-3 marzo) e la Haute Route Mexico (Valle de Bravo, 18-20 ottobre) saranno gli eventi di apertura e di chiusura del circuito.

Tra le due date, la Haute Route proporrà cinque appuntamenti in Europa: Haute Route Dolomites (Cortina d’Ampezzo, 7-9 giugno), Haute Route Alpe d’Huez (Alpe d’Huez, 12-14 luglio), Haute Route Norway (Stavanger, 2-4 agosto), Haute Route Stelvio (Bormio, 20-22 settembre) e Haute Route Ventoux (Bédoin, 4-6 ottobre). Dopo essere stata accolta dalla località trentina di Predazzo nel 2018, la Haute Route Dolomites nel 2019 si disputerà sulle montagne attorno a Cortina d’Ampezzo, la «regina delle Dolomiti», località sciistica di riferimento internazionale che nel 2021 ospiterà i Mondiali di sci alpino.

Gli Stati Uniti saranno protagonisti della Haute Route 2019 in tre occasioni: Haute Route Asheville (Asheville, 17-19 maggio), Haute Route Utah (Cedar City, 23-25 agosto) e Haute Route San Francisco (San Francisco, 27-29 settembre).